ATLANTIDE scuola sommozzatori - unico gestore del lago di Capo D'Acqua, News dal Mondo,

revisione Protocollo COVID-19
pubblicato il 14 Maggio 2020

Pubblichiamo l’attesa revisione del “Protocollo per lo svolgimento delle attività subacquee professionali nel rispetto delle misure anti-contagio COVID-19”, promosso da SIMSI  ed elaborato con l’Associazione Imprese Subacquee Italiane (AISI), l’Associazione dei Produttori e degli Operatori Subacquei (Assosub), il CNR – Ufficio Prevenzione e Protezione e l’Associazione Diritto & Subacquea.
Il documento è il frutto del contributo entusiasta di quasi tutto il Comparto dell’attività subacquea.

Il 13 maggio 2020, il Protocollo è stato inviato al Dipartimento per gli Affari Regionali, alla Conferenza Stato Regioni, ai Presidenti di tutte le Regioni, al Comitato Tecnico Scientifico e, per conoscenza, ai Ministeri interessati e alla Commissione per lo Sviluppo Economico presieduta dal dottore Colau.

E’ stato richiesto di interagire con le Istituzioni affinché il documento sia recepito dal Governo e dalle Regioni avviando la ripresa dell’attività subacquea, nel rispetto della salute della intera comunità.

I primi riscontri sono di plauso per l’approccio del Protocollo teso alla analisi e al rispetto delle procedure come strategia per evitare la contaminazione (cross contamination).

Per informazioni o contributi pubblicate commenti a questo post o inviate E-mail a info@simsi.it (all’attenzione del Segretario Generale del Tavolo tecnico: dottore Francesco Fontana).

Scarica la versione definitiva del Protocollo